Assicurazione cessione del quinto: quali sono e cosa prevedono le coperture obbligatorie?

L’assicurazione cessione del quinto comprende delle coperture obbligatorie, nonostante il rischio d’insolvenza sia praticamente nullo in quanto la rata viene trattenuta alla base dalla busta paga o dalla pensione.

Assicurazione obbligatoria cessione del quinto: le caratteristiche principali

I prestiti contro cessione del quinto - sia dello stipendio sia della pensione - sono finanziamenti non finalizzati per i quali è comunque obbligatoria la stipula di un contratto assicurativo.

L’assicurazione cessione del quinto prevede la copertura a tutela del rischio di vita e d’invalidità, oltre che di perdita dell’impiego (questo in base al DPR 180/50).

In caso di richiesta di un prestito con cessione del quinto da parte di un lavoratore dipendente del settore privato, la compagnia assicurativa verifica che l’azienda soddisfi determinati requisiti di affidabilità creditizia prima di procedere con il rilascio del premio di copertura rischio impiego.

Il costo del premio assicurativo obbligatorio viene integrato nell’importo delle rate mensili.

Assicurazione per cessione del quinto: le principali tipologie

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior prestito tramite cessione del quinto dello stipendio. Fra l'altro l'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.
Provare non costa nulla perchè il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Quando si parla di assicurazione cessione del quinto si inquadrano due tipologie di polizza: 

  • Rischio credito: in questo caso il beneficio del contratto assicurativo riguarda la società finanziaria che ha erogato il prestito. In caso di perdita del lavoro da parte del beneficiario la compagnia copre il debito versando le rate mancanti, ma ha facoltà di rivalersi successivamente sul beneficiario del prestito.
  • Ramo perdite pecuniarie: questa tipologia di contratto assicurativo garantisce maggiori tutele al beneficiario del prestito. In caso di perdita dell’impiego la compagnia paga le rate mancanti, coprendo il debito fino a quando il soggetto che ha ricevuto il finanziamento non inizia un nuovo percorso lavorativo (in questa circostanza non c’è facoltà di rivalsa).

Assicurazione cessione del quinto: cosa succede in caso di premorienza

Per approfondire la questione assicurazione cessione del quinto iniziamo a vedere cosa succede in caso di premorienza del beneficiario di un prestito.

In tali circostanze la compagnia assicurativa salda il debito rimanente alla finanziaria o all’istituto di credito, ma senza rivalersi sul TFR maturato dal defunto.

Assicurazione obbligatoria cessione del quinto: cosa succede in caso di perdita del lavoro

L’assicurazione cessione del quinto copre un’ampia casistica di eventi che portano alla perdita dell’impiego (licenziamento, eventuale fallimento del datore di lavoro, destituzione volontaria).

In caso di perdita dell’impiego per ragioni non imputabili al beneficiario del finanziamento, la compagnia assicurativa salda il debito rifacendosi sul TFR maturato dal lavoratore.

Cosa succede quando è insufficiente? Che si procede a un accordo tra le parti. Solitamente il risultato di queste situazioni è una decurtazione sulla busta paga relativa a un nuovo impiego. In caso di perdita dell’impiego per ragioni ascrivibili alla volontà diretta del beneficiario del prestito o a un suo comportamento - dimissioni volontarie o licenziamento per giusta causa - la compagnia non copre in alcun modo il debito residuo.

 

Cessione del Quinto dello stipendio - Domande e Consigli

Modalità di rimborso cessione quinto 2017 Modalità di rimborso cessione quinto, differenze con altri finanziamenti La cessione del quinto è una metodologia di prestito che si differenzia dalle altre per la tipologia di rimborso delle rate. Il sistema standard prevede l'addebito sul conto corrente della rata mensile, oppure il pagamento di bollettini postali pre compilati e forniti all'att...
Calcolo finanziamenti usurai: quando e come riconoscere l’usura bancaria Cosa è l’usura bancaria? La pratica che vede l’erogazione di prestiti a un tasso d’interesse superiore ai limiti consentiti dalla legge. A livello normativo l’usura bancaria è una fattispecie regolata dal codice penale e per la quale sono previste determinate sanzioni. Le specifiche relative al trattamento legale dei casi di usura bancaria sono ...
Cessione del quinto dello stipendio requisiti: cosa c’è da sapere prima di... La cessione del quinto dello stipendio requisiti include aspetti riguardanti la stabilità del reddito e l’entità del TRF accumulato dal lavoratore. Vendiamo in dettaglio tutti i criteri che deve rispettare il richiedente. Cessione del quinto dello stipendio: di cosa si tratta? Prima di parlare di cessione del quinto dello stipendio requisiti spec...
Cattivi pagatori: come cancellarsi dalle liste? Centrale rischi: cos’è e a cosa serve Le centrali di rischio si occupano di fornire al sistema bancario e finanziario informazioni in merito alla posizione creditizia dei soggetti che richiedono finanziamenti. Le centrali di rischio possono essere sia pubbliche che private e sono interpellate dalle banche a seconda dell’entità del finanziamento ri...
Rinegoziare Cessione del Quinto 2017: come fare? Rinegoziare Cessione del Quinto 2017: vantaggi e requisiti La rinegoziazione cessione del quinto rappresenta una nuova forma di prestito, in fatti esso non può essere concesso se non è stato estinto del tutto quello precedente.  Se sono presenti tutti i requisiti il contraente potrà seguire tutte le fasi inerenti alla rinegoziazione del quinto....

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: