Assicurazione cessione del quinto: quali sono e cosa prevedono le coperture obbligatorie?

L’assicurazione cessione del quinto comprende delle coperture obbligatorie, nonostante il rischio d’insolvenza sia praticamente nullo in quanto la rata viene trattenuta alla base dalla busta paga o dalla pensione.

Assicurazione obbligatoria cessione del quinto: le caratteristiche principali

I prestiti contro cessione del quinto - sia dello stipendio sia della pensione - sono finanziamenti non finalizzati per i quali è comunque obbligatoria la stipula di un contratto assicurativo.

L’assicurazione cessione del quinto prevede la copertura a tutela del rischio di vita e d’invalidità, oltre che di perdita dell’impiego (questo in base al DPR 180/50).

In caso di richiesta di un prestito con cessione del quinto da parte di un lavoratore dipendente del settore privato, la compagnia assicurativa verifica che l’azienda soddisfi determinati requisiti di affidabilità creditizia prima di procedere con il rilascio del premio di copertura rischio impiego.

Il costo del premio assicurativo obbligatorio viene integrato nell’importo delle rate mensili.

Assicurazione per cessione del quinto: le principali tipologie

Confronta gratis i migliori prestiti online

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior prestito tramite cessione del quinto dello stipendio. Fra l'altro l'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.
Provare non costa nulla perchè il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Quando si parla di assicurazione cessione del quinto si inquadrano due tipologie di polizza: 

  • Rischio credito: in questo caso il beneficio del contratto assicurativo riguarda la società finanziaria che ha erogato il prestito. In caso di perdita del lavoro da parte del beneficiario la compagnia copre il debito versando le rate mancanti, ma ha facoltà di rivalersi successivamente sul beneficiario del prestito.
  • Ramo perdite pecuniarie: questa tipologia di contratto assicurativo garantisce maggiori tutele al beneficiario del prestito. In caso di perdita dell’impiego la compagnia paga le rate mancanti, coprendo il debito fino a quando il soggetto che ha ricevuto il finanziamento non inizia un nuovo percorso lavorativo (in questa circostanza non c’è facoltà di rivalsa).

Assicurazione cessione del quinto: cosa succede in caso di premorienza

Per approfondire la questione assicurazione cessione del quinto iniziamo a vedere cosa succede in caso di premorienza del beneficiario di un prestito.

In tali circostanze la compagnia assicurativa salda il debito rimanente alla finanziaria o all’istituto di credito, ma senza rivalersi sul TFR maturato dal defunto.

Assicurazione obbligatoria cessione del quinto: cosa succede in caso di perdita del lavoro

L’assicurazione cessione del quinto copre un’ampia casistica di eventi che portano alla perdita dell’impiego (licenziamento, eventuale fallimento del datore di lavoro, destituzione volontaria).

In caso di perdita dell’impiego per ragioni non imputabili al beneficiario del finanziamento, la compagnia assicurativa salda il debito rifacendosi sul TFR maturato dal lavoratore.

Cosa succede quando è insufficiente? Che si procede a un accordo tra le parti. Solitamente il risultato di queste situazioni è una decurtazione sulla busta paga relativa a un nuovo impiego. In caso di perdita dell’impiego per ragioni ascrivibili alla volontà diretta del beneficiario del prestito o a un suo comportamento - dimissioni volontarie o licenziamento per giusta causa - la compagnia non copre in alcun modo il debito residuo.

 

Cessione del Quinto dello stipendio - Domande e Consigli

Tempi di erogazione cessione del quinto: quali sono? I tempi di erogazione cessione del quinto possono variare per via dei molteplici intermediari coinvolti.  La cessione del quinto è un'ottima soluzione di prestito per i lavoratori dipendenti e i pensionati, anche se questi risultano protestati o segnalati come cattivi pagatori. Documentazione per la pratica di cessione del quinto Per quanto ri...
Calcolo Cessione del Quinto Inps: come fare? Il calcolo della cessione del quinto Inps va svolto con grande attenzione, onde evitare il manifestarsi di situazioni che possano incidere in modo negativo sulle proprie finanze. Ecco come procedere per capire quanto si deve restituire mensilmente all'ente. L'Inps e la cessione del quinto: come funziona La cessione del quinto da parte dell'INP...
Prestito cessione del quinto Agos: ecco come funziona Il prestito contro cessione del quinto è una formula di accesso al credito al consumo che prevede la decurtazione a titolo di rimborso della quinta parte dello stipendio mensile o della pensione. Il prestito cessione del quinto Agos rappresenta una delle tante opzioni utili al proposito. Cessione del quinto Agos: cosa prevede? Cosa prevede il pre...
Prestiti personali senza busta paga: come richiederli e funzionano? I prestiti personali senza busta paga sono un’esigenza sempre più diffusa, soprattutto a causa della crisi e dell’incertezza lavorativa ormai all’ordine del giorno. Quali sono allora gli aspetti da considerare se si ha intenzione di richiedere una linea di credito di questo tipo? Prestiti senza busta paga: a chi sono rivolti? I prestiti personali...
Cessione del quinto 2017: l’Inps recede dalle convenzioni con le banche Cessione del quinto 2017: la recessione dell'Inps Da qualche giorno l'Inps, l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, ha comunicato il recesso dalle convenzioni con le banche e le finanziarie stipulate per la cessione del quinto dello stipendio e della pensione. Il decreto numero DT24126 emanato il 27 marzo 2017 dal Ministero dell'Economia...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: